Skip to content
16 febbraio 2012 / francesco

Sarkozy si fa aiutare da Facebook?

La versione 2.0 di “Una storia italiana” si potebbe chiamare “Una storia francese”. Nicolas Sarkozy ha lanciato qualche giorno fa il suo nuovo profilo Facebook che adotta la modalità timeline. Un diario che illustra tutta la storia del presidente francese: la nascita, gli studi, la militanza politica, le foto al fianco dei grandi personaggi… Mancano però le prime due ex mogli e (chiaramente) foto compromettentti come questa in cui appare sorridente mentre stringe la mano al fianco di Bashar Al Assad.

Nicolas Sarkozy e Bashar Al Assad

L’Express denuncia un trattamento preferenziale dell’azienda di Zuckerberg nei confronti del Sarkozy candidato alle prossime elezioni presidenziali. Non solo il team dell’Eliseo avrebbe avuto informazioni in anticipo rispetto al lancio delle nuove funzionalità, ma addirittura personale tecnico dell’azienda avrebbe offerto la propria consulenza per lanciare e realizzare l’operazione.

Secondo una fonte affidabile interna a Facebook, l’azienda avrebbe messo a disposizione dell’Eliseo e dell’UMP dei consiglieri per padroneggiare le nuove funzionalità – aiuto del quale nessun altro candidato alle presidenziali ha potuto beneficiare. Il team di Nicolas Princen (consigliere per le questioni digitali all’Eliseo, n.d.r.) avrebbe così lavorato direttamente con Facebook durante molti mesi per elaborare questa timeline.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: