Skip to content
8 dicembre 2011 / francesco

Sarkozy alla Défense: gli Indignati “sequestrati”

Nella mattinata di lunedì 5 dicembre, il presidente della Repubblica francese, Nicolas Sarkozy, prima di incontrare Angela Merkel, si è recato alla Défense, per inaugurare un nuovo tratto della Rer, la rete ferroviaria regionale. Sotto il grande arco, che domina quartiere d’affari parigino – simbolo della liaison ideale con l’antico potere imperiale simboleggiato dall’Arco di Trionfo – c’è l’accampamento di uno gruppo di indignati (sparuto a dire la verità, ma molto determinato viste le condizioni climatiche proibitive e l’impossibilità di montare qualsiasi struttura per ripararsi). Avevano promesso un’ “accoglienza calorosa” a Sarkò, ma di fatto gli è stato impossibile fare alcunché visto l’imponente spiegamento di forze dell’ordine. Sono stati “sequestrati” per più di un ora, circondati da un “cordone di sicurezza” della gendarmerie. Nessuna possibilità di muoversi, neanche per andare in bagno. Come è noto, la gestione dell’ordine pubblico in Francia è particolarmente “virile”. E questo episodio ne è un esempio. Il video seguente è stato realizzato da Davide Leggio, Maria Letizia Perugini e Francesco Sellari. Ne abbiamo realizzato anche un altro con alcune interviste: qui il relativo post.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: